Questa è una traduzione automatica. Il messaggio originale è disponibile in Inglese.

Events Codeunit

L’ Anveo Mobile App fornisce l’codeunit ACF App Events in Microsoft Dynamics NAV 2015 a cui vengono inviate tutte le modifiche di dati in arrivo dai dispositivi mobili durante la sincronizzazione. In questa codeunit, è possibile definire cosa fare con i cambiamenti di dati degli utenti mobili. Rileva e risolvi i conflitti di dati nel caso in cui due utenti abbiano cambiato lo stesso record a causa delle capacità offline. Inoltre, è possibile eseguire codici C/AL individuali. Questa sottosezione ne descrive le caratteristiche.

Proprietà globali

L’codeunit fornisce un ampio insieme di variabili globali. A seconda della funzione da eseguire, le variabili sono impostate con valori. Quali variabili sono impostate, potete vedere nella prima riga di commento di ogni funzione.

RecRef

Questa variabile contiene il record del Microsoft Dynamics NAV 2015, compresi tutti i campi. E ‘stato recuperato dal database SQL con GET(Primary Key) prima. E’ quello da cambiare in questa codeunit. RecRef è la variabile più importante che puoi usare per impostare le tue modifiche – con o senza modifica dei dati in entrata.
In questa codeunit si definisce quali dati devono essere trasferiti da un dispositivo mobile memorizzato in DeviceRecRef al RecRef. Passo dopo passo è possibile impostare i valori in RecRef fino a quando non viene riscritto nel database SQL utilizzando INSERT o MODIFY in seguito nel processo.

DeviceRecRef

Registrazione del dispositivo mobile. Contiene solo i dati dei campi inclusi nei pacchetti di sincronizzazione per l’utente corrente. Questo RecordRef è una fonte di dati per impostare i valori in RecRef.

xDeviceRecRef

Precedente registrazione del dispositivo mobile. Contiene solo i dati dei campi inclusi nei pacchetti di sincronizzazione per l’utente corrente. Questo RecordRef contiene i dati prima che l’utente o Anveo Script abbia modificato il dispositivo mobile.

Questo è molto importante per individuare i conflitti di dati: Confrontando RecRef. e xDeviceRecRef si ottengono le informazioni se due persone hanno cambiato gli stessi dati contemporaneamente. In RecRef si ottiene il valore corrente di Microsoft Dynamics NAV 2015, in xDeviceRecRef si vede il record prima che sia stato modificato nell’applicazione. Se differiscono, l’utente potrebbe aver deciso di cambiare i valori sui vecchi dati.
Per ogni tabella e campo, è possibile decidere se si desidera confrontare i valori dei campi e quali campi includere per il confronto – alcuni campi o tutti i campi del record.

CalledBy

Questa proprietà fornisce l’informazione se un valore è stato modificato nell’interfaccia utente o da Anveo Script.
I valori delle opzioni sono: User, Script.

È possibile utilizzare questo per il campo Sell-to Name nell’Sales Header della tabella: Un cambiamento fatto da Anveo Script deve provenire dal trigger del vostro tavolo mobile e può essere ignorato perché il codice C/AL in Microsoft Dynamics NAV 2015 fa lo stesso. Ma i cambiamenti nell’interfaccia utente da parte dell’utente sono cambiamenti individuali che devono essere accettati.

NAVAction

PerINSERT , MODIFY e DELETE il valore NAVAction definisce se accettare le modifiche dei dati in arrivo e se eseguire i trigger di tabella OnInsert, OnModify o OnDelete nella tabella Microsoft Dynamics NAV 2015. Inoltre, è possibile rifiutare le modifiche dei dati sul proprio dispositivo mobile e inviare un pacchetto di aggiornamento al dispositivo mobile che rifiuta la modifica.
Se si imposta un valore in un campo, questa proprietà decide se si vuole accettare la modifica e se si vuole eseguire la funzione VALIDATE in Microsoft Dynamics NAV 2015.

CallTrigger

La modifica dei dati è accettata e Microsoft Dynamics NAV 2015 esegue il trigger della tabella.

NoTrigger

La modifica dei dati è accettata, ma in Microsoft Dynamics NAV 2015 non viene eseguita nessuna tabella trigger.

Ignore

La modifica dei dati non viene accettata e non viene inviato alcun rifiuto al dispositivo mobile. In questo caso è necessario fare attenzione alla coerenza dei dati tra il Microsoft Dynamics NAV 2015 e il dispositivo mobile.

Reject

La modifica dei dati non viene accettata e viene inviato un messaggio di rifiuto all’apparecchio mobile.
Se si è ricevuta la cancellazione di un record, questo invierà un messaggio di creazione del record all’apparato mobile. In caso di un nuovo record, viene inviato un messaggio di cancellazione. Ciò garantisce la coerenza dei dati.

RemoteAction

Nella funzione OnSetValue è possibile utilizzare la proprietà RemoteAction per vedere se un cambiamento di dati in Anveo Script è stato fatto da SETVALUE o VALIDATE . I cambiamenti dell’utente nell’interfaccia utente sono contrassegnati come VALIDATE.

Per una migliore comprensione dell’elaborazione dei dati in entrata si consiglia di attivare un dettagliato registro di testo. Questo viene fatto impostando il Logging Level in Anveo User su (maggiori informazioni qui). Otterrete un protocollo dettagliato passo dopo passo di elaborazione dei dati.

Funzione OnSyncRequest

Questa funzione viene eseguita prima di eseguire il processo di inizializzazione e sincronizzazione. Il parametro IsInit mostra se si tratta della prima inizializzazione o di una sincronizzazione.

Una sincronizzazione inizia dopo che tutti i dati in arrivo dal dispositivo mobile sono stati elaborati.

Funzione OnSetValue

Questa funzione viene eseguita se l’utente cambia un valore nell’interfaccia utente o se Anveo Script utilizza i comandi SETVALUE o VALIDATE. Questa funzione può essere utilizzata per decidere se accettare o ignorare le variazioni di valore in entrata. L’opzione NAVAction è usata per decidere se eseguire o meno l’attivazione della tabella OnValidate di quel campo.

Funzione OnBeforeInsert

Questa funzione viene eseguita prima che un record venga inserito nel database Microsoft Dynamics NAV 2015. Viene utilizzato da OnInsertRecord solo per il codice struttura.

Funzione OnInsertRecord

Questa funzione viene eseguita se Anveo Script usa il comando Record:INSERT(). L’opzione NAVAction è usata per decidere se eseguire RecRef.INSERT() e la sua tabella attiva OnInsert alla fine della funzione.

Funzione OnModifyRec

Questa funzione viene eseguita se l’utente ha cambiato un valore nell’interfaccia utente o se Anveo Script ha usato il comando Record:MODIFY(). L’opzione NAVAction è usata per decidere se eseguire RecRef.MODIFY() e la sua tabella attiva OnModify alla fine della funzione.

Funzione OnDeleteRec

Questa funzione viene eseguita se Anveo Script usa il comando Record:DELETE(). L’opzione NAVAction è usata per decidere se eseguire RecRef.DELETE() e la sua tabella attiva OnDelete alla fine della funzione.

Funzione PrintReport

Questa funzione ha la responsabilità di salvare i risultati del report come documento PDF e di inviarlo all’utente utilizzando la tabella ACF File Repository.

Funzione GetMatchedRecRef

Questa funzione fa parte della gestione delle serie di numeri mobili. È responsabile di trasformare i RecRefs con serie di numeri mobili in serie di numeri finali da Microsoft Dynamics NAV 2015.

Funzione LanguageIDMapping

Per alcune lingue è necessario che il dispositivo mobile trasformi la lingua delle finestre di Table Language in un altro valore della lingua di Windows.

Valori di impostazione/valori di funzione

Queste funzioni sono usate internamente per impostare e ottenere valori da questa codeunit.