Questa è una traduzione automatica. Il messaggio originale è disponibile in Inglese.

Tabelle e campi virtuali

Utilizzando tabelle e campi virtuali è possibile creare strutture dati locali per Anveo Mobile App senza alcuna modifica alle tabelle Microsoft Dynamics NAV 2013R2. Queste strutture dati virtuali consentono di costruire processi solo per applicazioni. I dati memorizzati in queste tabelle e campi non saranno inviati al Microsoft Dynamics NAV 2013R2 in un processo di sincronizzazione.

Esistono due varianti di strutture dati virtuali: In primo luogo, è possibile aggiungere campi virtuali ad una tabella esistente di Microsoft Dynamics NAV 2013R2. In secondo luogo, è possibile creare le proprie tabelle e campi virtuali senza alcuna struttura tabellare di Microsoft Dynamics NAV 2013R2.

Aggiunta di un campo virtuale a una tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2

Creare una nuova tabella virtuale e collegarla alla tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2 esistente. Il nome della vostra tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2 sarà usato automaticamente come nome della tabella virtuale e deve essere identico. Basta aggiungere una nuova riga e inserire il numero della tabella nella colonna di destra.

Creare una nuova tabella virtuale con una tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2 collegata.

Nella definizione dei campi della tabella virtuale, è ora possibile aggiungere campi virtuali. Anveo Mobile App utilizza il nome del campo come identificatore. Assicuratevi che sia unico e non sia definito come un nome di campo nella vostra tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2.

Crea un nuovo campo nella tua tabella virtuale

Creare una nuova Tavola Virtuale

Se si vuole creare una nuova tabella virtuale che non è collegata ad una tabella Microsoft Dynamics NAV 2013R2, è sufficiente mantenere il numero della tabella su 0. Si prega di definire almeno la chiave primaria.

Utilizzare le strutture dati virtuali nei pacchetti di sincronizzazione

È possibile aggiungere semplicemente tabelle e campi virtuali ai pacchetti di sincronizzazione. Lasciare vuoti i numeri della tabella e dei campi e utilizzare i campi nome della tabella virtuale / nome del campo virtuale.